Fotografo di Matrimonio a Sorrento – Arianna & TrevorSorrento, Italia

Un Elegante Matrimonio Inglese a Sorrento

Non è mancato nulla nel giorno speciale di Arianna e Trevor. Il matrimonio è stato un mix di amore, gioia ed eleganza, ma soprattutto molto divertente. Nonostante fosse un evento intimo, al quale hanno partecipato solamente gli amici più stretti e i familiari, niente è stato lasciato al caso. Ho avuto modo di conoscere gli sposi quando mi hanno contattato perché erano alla ricerca di un fotografo per il loro matrimonio a Sorrento. Volevano che il servizio venisse realizzato principalmente con foto spontanee, ma anche con ritratti in posa, oltre che alle classiche foto di rito con i parenti. Avevano le idee precise sulla fotografia, e hanno deciso di ingaggiarmi dopo aver guardato il mio portfolio.

Una location elegante per un matrimonio all’aria aperta

Villa Oasi Olimpia è una villa immersa nel verde con giardini ben curati, ideale per un matrimonio in intimità. Grazie alla sua posizione elevata, dalla villa si gode di una bellissima veduta del golfo e del Vesuvio. Appena arrivai sul posto, Trevor mi portò in giro tra i giardini e sui terrazzi della villa per farmi avere un’idea di quali fossero i punti migliori per fare le fotografie. Era un giorno caldo e soleggiato di metà ottobre, e la luce era buona a causa delle piogge dei giorni precedenti che avevano ripulito l’aria. La mancanza di foschia fece davvero la differenza per le fotografie, perché contrariamente non si sarebbe potuto ammirare il paesaggio marino in lontananza. E peggio ancora, avrei dovuto lavorare molto in post-produzione per eliminarla almeno in parte.

La cerimonia si tenne all’aperto sotto un grande gazebo proprio di fronte all’incantevole vista del mare e del Vesuvio. A celebrare la cerimonia fu il nonno di Arianna, e perciò l’evento fu molto emozionante. Subito dopo la cerimonia, gli sposi e i loro amici mi hanno letteralmente rapito, ansiosi di fare quante più fotografie possibili. Finita la lista delle foto formali con amici e parenti, andammo in giro tra i giardini della villa per il servizio fotografico. Lungo il tragitto Trevor trovò uno scooter d’epoca, una Vespa, che volle subito provare. Con sorpresa di tutti, a un tratto saltò in piedi sul sellino e cominciò a correre per i viali della villa. Fu un momento molto divertente e perciò ebbi occasione di scattare molte foto. Sembrava che gli sposi e i loro amici non ne avessero mai abbastanza di fare fotografie. E’ stato divertente e molto gratificante essere il loro fotografo di matrimonio in questa fantastica villa a Sorrento.